Gli Hornets di Lana vincono la Pro Hockey Cup 2014/15

Si sono svolte sabato 7 marzo a Fondo le finali della Pro Hockey Cup.
Questi gli abbinamenti della giornata finale:
7° – 8° posto: Hurricanes (Appiano) – Smeraldo Lake (Fondo)
5° – 6° posto: Schnals Eis Bears (Val Senales) – Amatori Hockey Trento
3° – 4° posto: Burgstall Reika (Postal) – Vinschgau Eisfix Freetime (Laces)
1° – 2° posto: Jenesien (S. Genesio) – Lana Hornets

Gli Hurricanes non partecipano perchè troppo in pochi, così si aggiudicano l’ ultimo posto .
Per il 5° posto si va ai rigori dato che nonostante il Trento abbia pressato maggiormente, la squadra dello Schnals ha un goalie paratutto e si arriva all’ 1 a 1 . Vince la squadra di Senales per merito del loro goalie veramente bravo.
La finale per il 3° posto se l’ aggiudica il Vinschgau per 7 a 5, più determinato e concreto di un Postal non all’ altezza delle partite giocate in regular season. La finale viene nettamente dominata dagli Hornets con un gioco piacevole, veloce e concreto, tanto che alla fine riescono a rifilare 6 gol al S.Genesio molto al di sotto delle aspettative, senza subirne nemmeno uno. L’ assenza di qualche buon giocatore visto nel torneo nel Jenesien e l’ ottima prestazione del collettivo degli Hornets, hanno condotto ad una partita a senso unico e raramente il portiere di Lana (titolare assente, ha giocato il secondo) è stato impegnato. Così, alla terza finale consecutiva, finalmente gli Hornets si portano a casa per la prima volta la coppa della Pro Hockey. La squadra di casa ha organizzato ottimamente la giornata, a cui ha assistito un buon pubblico (da segnalare un pullman di tifosi dalla Val Senales), e la festa finale terminata a notte inoltrata.